Ce l’abbiamo fatta!

Ce l'abbiamo fatta!
Il Parlamento europeo ha infine votato per colmare le lacune nell’Unione europea (UE) divieto di asportazione delle pinne di squalo. Questo è il risultato di sei anni di diligente lavoro con i partner Shark Alliance, guidati dal vostro sostegno.

divieto di asportazione delle pinne di squaloChe cosa significa?
I membri del Parlamento europeo ha votato a grande maggioranza a favore della proposta di imporre la migliore pratica per l’esecuzione finning divieto: il divieto di asportare le pinne di squalo in mare. D’ora in poi, gli squali catturati da navi dell’UE in qualsiasi parte del mondo, devono essere sbarcati con le pinne naturalmente attaccate. L’UE ha vietato pinneggiata nel 2003, ma ha lasciato in un vuoto in cui “permessi di pesca speciali” pinne di squalo che permettono e delle organizzazioni da sbarcati a parte ha fatto una parodia del divieto. Questo voto significa che d’ora in poi, è ” FINS Attivato senza eccezioni ” !

Perché è importante?
Il divieto di asportazione delle pinne di squalo dell’Unione europea è stato uno dei più deboli nel mondo , ma l’Unione europea è uno dei maggiori esportatori di pinne di squalo in Asia. Con una “politica pinne naturalmente attaccate” in luogo, l’Unione europea, data la portata globale delle sue attività di pesca e l’influenza internazionale delle sue politiche di gestione degli squali, è in una posizione migliore di spingere per cambiare gioco misure di conservazione degli squali. Si può spingere le politiche a livello internazionale per alette senza eccezioni.

Quali sono le prospettive?
Dobbiamo garantire il divieto assoluto di finning è implementato mentre ci si concentra sulla sicurezza delle garanzie del commercio internazionale per le specie di squalo vulnerabili e raggi in CITES . Alla prossima riunione dei paesi che fanno parte della CITES nel marzo 2013 , ci sarà di nuovo la voce e la coscienza di subacquei per chiedere che gli squali e razze ricevere protezioni commerciali di cui hanno disperatamente bisogno. Questa è una vittoria fondamentale in una battaglia in corso. Continuiamo a combattere per salvare gli squali dall’estinzione e il bisogno del vostro appoggio più che mai!

Restate sintonizzati per le future gare d’appalto per l’azione e vi ringrazio per il vostro aiuto per proteggere le specie vulnerabili e in pericolo.

Per l’Oceano,

Alex Earl
Direttore Esecutivo, Project AWARE Foundation

(Visited 25 times, 1 visits today)

Leave a Reply