Trapani, most strategic spot in the west of Sicily

Trapani is getting more and more attention as a low budget holiday destination and as a starting point for a tour around Sicily. This is mainly because Ryanair offers cheap flights from different parts in Europe.

Trapani is getting more and more attention as a low budget holiday destination and as a starting point for a tour around Sicily. This is mainly because Ryanair offers cheap flights from different parts in Europe. A beautiful historic centre, gateway to the Egadi Islands and having hosted the 8th and 9th acts of the Louis Vuitton Cup, part of the Americas Cup, made Trapani become famous in recent times. The nearby island of Pantelleria, and the Aegadian Islands are also administratively a part of Trapani province. The province of Trapani alone produces more wine than the entire regions of Tuscany or Piedmont or such nations as Hungary, Austria or Chile. Find more about Trapani here>>

Sicily News from Trapani

Here a list of some links helping to plan your travel to Trapani in Sicily:

All accommodation in Trapani

 

Jazz d’aMare

l’associazione Sicilian Beat, e puntano a sviluppare le capacità tecniche personali ma soprattutto sensibilità e armonia nell’espressione musicale di gruppo dei partecipanti.
Aperte le iscrizioni al workshop, con soggiorni convenzionati, Jam Session e incontri con professionisti del mondo del Jazz.

Il Big Jazz americano a Marsala per “Jazz d’aMare”
APERTE LE ISCRIZIONI PER IL WORKSHOP CON ROY HARGROVE (GRAMMY AWARD 2003)

Roy HargroveUn laboratorio di musica d’insieme a Marsala, dal 19 al 24 luglio 2015, con grandi musicisti jazz, italiani e americani. Roy Hargrove, Cinzia Spata, Ameen Saleem, Justin Robinson, e molte altre personalità della musica internazionale, terranno un workshop di una settimana sulla “Musica d’insieme”, un “Laboratorio Vocale” e un corso di “Big Band”.
Ameen SaleemLa città di Marsala, che ha un passato importante per il Jazz, ha accolto con grande entusiasmo il progetto del musicista Alberto Fidone, direttore artistico del workshop, promettendo di essere uno scenario unico, per gli allievi di tutta Italia che arriveranno. Una città molto ricca di tradizione, dal mare al vino, dall’archeologia all’arte, una città che in passato è stata tappa del grande Jazz internazionale, e che oggi torna ad accogliere musicisti di calibro mondiale, come il trombettista Roy Hargrove (Grammy Award per Miglior Album Jazz Strumentale 2003), che per oltre una settimana vivrà, insieme ai partecipanti al workshop, la vita di Marsala, mare e vino inclusi.

Quincy Phillips
L’esperienza di Big Band (docenti Roy Hargrove e Angelo Schiavi su arrangiamenti di Hargrove), il Laboratorio Vocale (Canto Jazz con Cinzia Spata e Coro con Antonella Leotta) e il corso di Musica d’Insieme Combo (docenti Justin Robinson, Sullivan Fortner, Ameen Saleem e Quincy Phillips), sono stati organizzati con cura, da Daniela Lebano in collaborazione con l’associazione Sicilian Beat, e puntano a sviluppare le capacità tecniche personali ma soprattutto sensibilità e armonia nell’espressione musicale di gruppo dei partecipanti.
Aperte le iscrizioni al workshop, con soggiorni convenzionati, Jam Session e incontri con professionisti del mondo del Jazz.
Info allo 06 70497770 o scrivendo jazzdamare@gmail.com

Jazz d’aMare
International Summer Workshop
Marsala 19-24 luglio 2015

Direzione artistica Alberto Fidone
Info 06 70497770 – 334 6876633
jazzdamare@gmail.com
FB jazz d’amare

ufficio stampa MediaLive – info@medialivecomunicazione.com

Jazz daMare Marsala 2015 Locandina