Feste auf Salina

Salina, Sizilien

Die Insel Salina mit ihren Dörfern Leni, Malfa, Santa Marina Salina, Pollara, Lingua und Rinella, bekannt aus dem Film “Il Postino” ist unglaublich abwechslungsreich. Vom Vulkan zu den einsamen Stränden (je nach Saisonzeit).
Salina, die grünste und fruchtbarste Insel der Äolischen Inseln nordöstlich von Sizilien, gilt noch immer als Geheimtipp und feiert im Mai und Juni ganz besondere kulinarische Feste:

Salina, Sizilien
Tavuliata: 1.Mai 2017
Jedes Jahr am 1. Mai findet in Leni, einer der drei Kommunen der Insel Salina, die traditionelle „Tavuliata“ statt – ein kulinarisches Fest zu Ehren des Heiligen Josef. Tavuliata stammt vom italienischen „tavolata“, dem Wort für eine große Tafel, an der sich viele Menschen zum Essen versammeln. Das Gericht, das noch heute das Zentrum des großen Buffets für die gesamte Bevölkerung Lenis bildet, ist „Pasta con Ceci“, ein sämiger Eintopf aus kurzen Nudeln und Kichererbsen. Daneben werden diverse Spezialitäten von Land und Meer serviert sowie die typischen äolianischen Dolci, Süßspeisen und Gebäck, die von den Frauen des Dorfes zubereitet werden.

Salina in Sizilien
Salina Isola Slow: 26.-28.Mai 2017
Vom 26.-28. Mai 2017 bittet Slow Food zu Tisch. Salina ist eine der „Isole Slow“, Inseln auf denen der Slow Food-Gedanke besonders intensiv gelebt wird: die Besinnung auf traditionelle Anbaumethoden, ursprüngliche Produkte und Rezepte, das Sich-Zeit-Nehmen fürs Kochen und schließlich das bewusste gemeinsame Genießen der Speisen. Bei Degustationen, Workshops und gemeinsamem Tafeln auf dem Dorfplatz wird die Äolianische Küche zelebriert.
www.salinaisolaslow.it

 

Festa del Cappero: 4.Juni 2017
Großer Bekanntheit erfreuen sich die Kapern von Salina, die an den Vulkanhängen prächtig gedeihen. Genau zur Blütezeit und Erntezeit der Kapern, am 1. Sonntag im Juni, findet in Pollara das legendäre Kapernfest statt. Das kleine Dorf liegt einzigartig inmitten eines erloschenen Vulkankraters und ist Zentrum des Kapernanbaus. Schon nachmittags beginnen Helfer alles, was die Kapern hergeben, aufzutischen: von in Öl eingelegten Antipasti über Pasta-, Reis-, Fisch- und Fleischgerichte bis hin zu süßen Dolci, zum Beispiel Panettone, traditionell zu Weihnachten mit kandierten Früchten gegessen, hier jedoch mit den würzigen Kapernbeeren und ein paar Tropfen Malvasia, dem berühmten Dessertwein der Insel, serviert. Bis in die Nacht wird unterm Sternenhimmel getanzt und geschlemmt.

Es gibt 78 verschiedene Möglichkeiten für die Übernachtung auf der Insel. Der Monat August ist wie alle anderen Urlaubsparadiese im italienischen Mittelmeer natürlich fest in italienischen Händen und die wenigen Schlafplätze auf Salina sind schon auf Monate vorher fest gebucht..

Search Hotels

Destination
Check-in date
Check-out date

Campi di ricerca di biologia marina, Eolie 2015

Delfino alle Eolie feat - Campi di ricerca di biologia marina, Eolie 2015

Campi di ricerca di biologia marina, Eolie 2015

Campi di ricerca di biologia marina alle Eolie

DELPHIS Aeolian Dolphin Center di Salina e NECTON Marine Research Society, offrono a tutti la possibilità di partecipare ai campi estivi di ricerca sull’isola di Salina, una delle sette perle dell’Arcipelago delle Isole Eolie. L’isola, oltre ad essere bellissima, coperta da una lussureggiante vegetazione (è infatti l’isola più verde e la più alta dell’arcipelago),presenta innumerevoli specie di flora e fauna, in alcuni casi endemiche, si trova al centro dell’arcipelago, e la posizione strategica permette di effettuare i monitoraggi in tutta l’area.
Cosa organizziamo:
Corsi di biologia marina professionalizzanti per studenti universitari e laureati.
I corsi per studenti universitari e laureati hanno durata settimanale, trattano argomenti relativi la biologia, l’ecologia e l’etologia di mammiferi marini, delle tartarughe marine, sulla biologia della pesca e sul riconoscimento delle specie che popolano il Mediterraneo e sulle sue tecniche di campionamento . Durante la settimana di corso, gli studenti seguono lezioni in aula e partecipano ad uscite in mare addestrative durante le quali si troveranno a stretto contatto con le varie fasi della ricerca ed utilizzeranno le apparecchiature scientifiche.
Al momento vengono organizzati i quattro corsi di seguito inseriti:
EOLIAN CETACEAN PROJECT: si occupa della biologia della conservazione e dell’ecologia dei mammiferi marini, in particolare del capodoglio e della stenella. Si tiene nelle acque dell’Arcipelago delle Eolie e la base logistica si trova sull’isola di Salina. (in collaborazione con NECTON Marine Research Society). Questo progetto è partito nel 2004, e ad oggi è l’unico che si occupa del monitoraggio a lungo termine dei cetacei nell’area delle Eolie, ed i corsi organizzati all’interno del progetto, ogni anno vedono la partecipazione di circa 40 studenti.
MEDITERRANEAN SEA TURTLE PROJECT: si occupa della biologia, dell’ecologia, della conservazione e della genetica della tartaruga Caretta caretta. La base è sull’isola di Salina e la parte pratica in mare, si svolge nelle acque dell’intero Arcipelago eoliano.
CORSODI BIOLOGIA DELLA PESCA: si occupa dello studio dell’attività di pesca, delle specie pescate, dei cicli biologici delle specie, degli attrezzi utilizzati, delle problematiche che affliggono il settore dalla pesca. Si tiene nelle acque dell’arcipelago delle Eolie e come base si ha l’isola di Salina.
LABORATORIO DI BIOLOGIA SUBACQUEA: il laboratorio di biologia subacquea è diviso in due parti (teorica e pratica). Nel corso delle lezioni, vengono trattati argomenti relativi alle caratteristiche dei diversi fondali, i vari piani e domini, le specie distinte tra pesci, vegetali, organismi sessili e vagili, le tecniche di monitoraggio subacqueo ecc… Nel corso delle attività pratiche, si va in acqua e si effettuano il monitoraggio ed in alcuni casi il prelievo di organismi che successivamente verranno osservati fuori dall’acqua. Ovviamente, in acqua vengono utilizzate le attrezzature richieste in funzione delle tecniche di monitoraggio che si stanno eseguendo, saranno quadrati, cime, picchetti ecc… Si potrà decidere di partecipare a corsi che comprendono il brevetto subacqueo di primo o di secondo livello e le immersioni con autorespiratore ed in apnea, corsi con attività pratica solo in apnea o corsi con attività pratica sia in apnea che con l’uso dell’autorespiratore.
Ogni corso è organizzato in due diversi livelli:
BASIC: indirizzato a chi non possiede conoscenze sull’argomento trattato. Seguendo questo corso si inizierà un percorso che avrà inizio dalle più elementari nozioni e man mano arriverà a far comprendere ed assimilare notizie sempre più approfondite.
ADVANCED: indirizzato alle persone che hanno già delle buone conoscenze di base e per motivi di studio, lavoro o semplicemente per passione vogliono approfondirle sempre di più. Seguendo questo corso si partirà da nozioni già abbastanza approfondite e si raggiungeranno livelli molto alti e specifici.

Corso di biologia marina teorico/ pratico per ragazzi e adulti
I corsi hanno durata settimanale o di 3 giorni (ma è possibile prolungare), destinati a chi è sempre stato affascinato e si vuole avvicinare al mondo della biologia marina ed un numero massimo di 10 persone ma parte anche per un solo partecipante in questo caso sarà anche possibile costruire su misura le attività teoriche e pratiche in base alle curiosità ed esigenze.
Durante queste corso vengono affrontati argomenti di base sugli ecosistemi marini, biologia ecologia, riconoscimento e tecniche di campionamento degli organismi che vivono il nostro mare, il tutto sarà accompagnato da uscite di snorkeling per imparare a riconoscere tutto ciò che si è imparato durante le lezioni teoriche. Biologia ecologia, riconoscimento, tecniche di campionamento e foto-identificazione dei mammiferi marini ed uscite in mare. Tecniche di pesca, specie target ed interazione con i mammiferi marini, anche in questo caso uscite in mare per osservare quello fatto in teoria. Riconoscimento biologia ecologia e rischi che corrono le tartarughe marine che popolano il Mare Mediterraneo.
Sarà anche possibile scegliere il corso sempre di durata settimanale, su un singolo argomento, sui mammiferi marini, sulle tartarughe marine, biologia subacquea e biologia della pesca.
Questi tipi di corsi possono essere organizzati anche per le scuole.
Tutti i partecipanti alla fine dei corsi riceveranno un attestato riconosciuto da enti ed università che certificherà l’avvenuta partecipazione.
Destinatari
Tutte le persone interessate alla natura, al mare, agli animali, alla ricerca dei mammiferi marini, delle tartarughe nell’ambiente naturale, dei pesci, dei fondali marini ecc…Gli unici requisiti fondamentali sono tanta passione, tanto amore per il mare ed un minimo di spirito di adattamento.
Modalità e tempi di attuazione
I corsi saranno articolati in lezioni teoriche, in uscite in mare, in uscite di snorkeling, in immersioni ed in osservazioni da terra. Particolare attenzione verrà data alle metodologie di campionamento e alla strumentazione utilizzata per la ricerca.
Il mezzo nautico
Le uscite in mare saranno effettuate con un gommone a chiglia rigida che viene usato per la ricerca nelle acque delle Eolie. Questa imbarcazione, molto sicura, versatile, veloce e maneggevole, permette di avvicinarsi rapidamente alle aree interessate dalle varie attività di ricerca, zone in cui vengono osservati e monitorati i cetacei o le tartarughe marine, zone di pesca, punti d’immersione ecc.. il mezzo è inoltre provvisto di gps cartografico, plotter, ecoscandaglio, idrofono, registratore audio digitale, telecamera subacquea ed altra strumentazione necessaria alla raccolta dei dati scientifici e dei campioni. Il serbatoio di carburante permette una grande autonomia ed è completato con capienti gavoni utili a stivare merci ed attrezzature. Può ospitare fino a 12 persone.
Tutti i partecipanti, in funzione del corso, saranno coinvolti nelle uscite in mare e ad ognuno verrà assegnato un compito diretto alla raccolta dati ed alla loro successiva analisi, in modo da consentire a tutti di partecipare attivamente ad ogni fase della ricerca. Inoltre, i partecipanti, a fine corso dovranno essere in grado di utilizzare autonomamente tutti gli strumenti necessari alla ricerca come ad esempio: SCHEDE DI RACCOLTA DATI, PROTOCOLLI DI CAMPIONAMENTO, BINOCOLI, GPS, DAT, IDROFONI, SONDE DI TEMPERATURA, ED ECOSCANDAGLI, MICROSCOPIO, MATERIALI DA CAMPIONAMENTO ECC…
Quote d’iscrizione
Le quote d’iscrizione relative ad un corso di durata settimanale variano in base al corso scelto ed al periodo, e vanno da un minimo di 390,00 ad un massimo di 690,00 euro. Inoltre, in alcuni casi, alle quote vengono applicati sconti dal 5% al 10%. La scelta di mantenere quote così basse nasce dal fatto che molto spesso i partecipanti ai ns. corsi sono studenti universitari. Ovviamente lo stesso trattamento economico è garantito anche a chi non è studente. Nella quota di iscrizione dei corsi sono compresi, alloggio in una tipica casa eoliana con ampi spazi attrezzati, doccia all’aperto e barbecue, utenze elettricità, gas e acqua, uso della cucina, le uscite in mare, il carburante per il mezzo, lezioni e formazione, polizza assicurativa per la durata del corso, il materiale didattico, l’associazione per un anno a Delphis Aeolian Dolphin Center, la supervisione scientifica, il brevetto subacqueo open PADI (ove compreso), il certificato di partecipazione al corso riportante tipologia di attività e ore, le immersioni (ove comprese), l’attività di snorkeling (ove compresa), l’uscita con i pescatori (ove compresa). Non sono compresi nella quota di partecipazione: Spese di viaggio A/R, spese personali (telefono, connessione internet, souvenirs, etc.), eventuali escursioni, pulizia appartamento, lenzuola, asciugamano, vitto (i partecipanti normalmente fanno cassa comune, cucinano,pranzano/cenano insieme) alcolici e bibite (vino, birra, liquori, bibite gassate, etc…).A fine corso, insieme al kit didattico utilizzato, che rimarrà di proprietà del partecipante, sarà consegnato un attestato di partecipazione riportante le ore di frequenza rilasciato dalla società di ricerca promotrice del progetto che darà la possibilità di ricevere crediti formativi.

È possibile pagare anche solo il corso ed alloggiare dove si preferisce
Per informazioni e adesioni: www.delphisadc.it – delphiscenter@gmail.com www.necton.it – info.necton@email.it 339/6000468 – 333/1932002 – 339/1249021