La Genialità tra Luce ed Ombra

La Genialità tra Luce ed Ombra

Spettacolo Teatrale Multimediale
CARAVAGGIO “La Genialità tra Luce ed Ombra”
regia e adattamento Agostino De Angelis

Caravaggio è sempre in bilico tra cronaca nera e grandezza artistica, in un intreccio inscindibile tra vita maledetta e straordinaria genialità; un pittore di straordinario talento, ma che è considerato peccatore, depravato, omicida.
Oggi la doppia anima dell’uomo e dell’artista diventa una chiave per cercare di comprendere il mistero e la tragedia di uno dei più grandi artisti mai comparsi sulla scena della Storia.
Lo spettacolo nasce dall’incontro di Agostino De Angelis con il critico d’arte Enzo Dall’Ara autore del libro “3A: Arte, Amicizia, Amore” nel quale lo scrittore fa dialogare personaggi illustri, parla di loro e con loro attraverso l’emozione della memoria.
Una rappresentazione fortemente voluta dal dott. Crescenzo Paliotta, Sindaco di Ladispoli, che già in passato presentò il suo libro “Da Caravaggio a Rossellini” con lo stesso De Angelis.

Il dialogo è confessione, apertura disvelata della propria interiorità, spesso affidata ad un ipotetico interlocutore che possa parlare al posto nostro.
Tra questi dialoghi proprio quello legato al Caravaggio ha dato spunto per l’adattamento teatrale del regista Agostino De Angelis, in cui Caravaggio interpretato dallo stesso De Angelis interloquirà con il Tempo, la cui voce sarà quella del prof. Dall’Ara.
I dialoghi tra i due personaggi saranno quelli fissati nel momento della morte del grande pittore, nonché nella dimensione dell’“Oltre”, elevando a sommo parametro vitale l’Arte e il suo massimo apogeo di vissuta esperienza.

Quest’evento, di cui Massimo Bacci cura l’aspetto video-multimediale, vede l’interazione in tempo reale di recitazione e musica, danza e pittura, letteratura e immagini;
l’Orchestra giovanile Massimo Freccia, diretta dal M° Massimo Bacci, proporrà un viaggio musicale che, partendo dai madrigali di Arcadelt raffigurati in quattro opere del Caravaggio, toccherà le Antiche Arie e Danze dal liuto di Respighi fino alle suggestioni uniche dell’Adagio per archi di Barber.
Il pianista Federico Caruso e la danza dell’Accademia Balletto Siciliano, curata da Antonio Lombardo, faranno da contrappunto ai due personaggi di Caravaggio e del Tempo.


La Genialità tra Luce ed Ombra

Lo spettacolo è nato come ponte culturale tra due città che sono legate al mondo Caravaggio, Ladispoli e Siracusa. Ladispoli, nell’approdo del Castello di Palo, dove si accerta lo sbarco dell’artista e la sua ultima ufficiale presenza, e Siracusa dove ha lavorato con l’amico e artista Minniti.
Lo spettacolo multimediale CARAVAGGIO “La Genialità tra Luce ed Ombra”, promosso dai Comuni di Ladispoli e Siracusa, è realizzato dall’Associazione Archeo Thetron di Cerveteri, l’Associazione Extra Moenia di Siracusa e dall’Associazione Massimo Freccia di Ladispoli con il patrocinio della Regione Lazio, della Regione Sicilia e dal Polo Regionale di Siracusa.

Appuntamento all’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli domenica 23 aprile 2017 alle ore 18,30, sarà la prima tappa di un percorso nazionale che vedrà coinvolte altre città legate a Caravaggio.

Tutte le informazioni sul sito www.associazionemassimofreccia.it e sulle pagine Facebook:
orchestra giovanile massimo freccia;
archeo theatron;
associazione culturale extramoenia.

Targa Florio 2017

Targa Florio

Das älteste Rennen der Welt startet zum 101. Mal

In der italienischen Motorsport-Tradition nimmt die Targa Florio eine tragende Rolle ein. Im Jahr 1907 beschloss Cavaliere Vincenzo Florio, Mitglied der berühmten Adelsfamilie von Geschäftsleuten aus Palermo, den Ruf Siziliens in der Welt zu verbessern. Dieses jetzt über 100 Jahre alte Rennen wurde weltweit zu einem Symbol von „Made in Italy“.

Die „Targa Florio Classica“ ist ein Rennen, in dem schon immer berühmte Fahrer gemessen haben- von Tazio Nuvolari bis Juan Manuel Fangio, Jacky Ickx, Jochen Mass, Gijs Van Lennep, Helmut Marko, Nino Vaccarella, Arturo Merzario und vielen anderen. Ein Rennen, in dem ebenfalls, bevor sie Autofabrikanten wurden, Enzo Ferrari und die Maserati-Brüder, Vincenzo Lancia und Ferry Porsche, Sohn des Gründers der berühmten Stuttgarter Firma, teilnahmen.

Lesen Sie mehr >>

Franco Battiato in Catania

Franco Battiato

“LA MESSA ARCAICA”

FRANCO BATTIATO IN CONCERTO
Teatro Massimo Bellini

30 maggio 2017 ore 20.30

Kyrie, Gloria, Credo, Sanctus, Agnus Dei (per soli, coro e orchestra)

Direttore – Guido CortiM° del coro – Ross Craigmile

Voce – Franco Battiato

Mezzo soprano – Carly Paoli

Pianoforte – Carlo Guaitoli

Tastiere e programmazione – Angelo Privitera

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO MASSIMO BELLINI

***
“CANZONI MISTICHE”
Direttore e Pianista – Carlo Guaitoli

Voce – Franco Battiato

Voce – Juri Camisasca

Tastiere e programmazione – Angelo Privitera

ORCHESTRA DEL TEATRO MASSIMO BELLINI

 

Francesco “Franco” Battiato (Italian: born 23 March 1945, Ionia, Sicily) is an Italian singer-songwriter, composer, filmmaker and, under the pseudonym Süphan Barzani, also a painter. Battiato’s songs contain esoteric, philosophical and religious themes.

He is and has been for decades one of the most popular pop singer-songwriters in Italy. His unique sound, song-crafting and especially his lyrics, often containing philosophical, religious, and culturally exotic references, as well as tackling or painting universal themes about the human condition – unusual subjects for pop songs – earned him a unique spot on Italy’s music scene, and the nickname of “Il Maestro” (“The Master” or “The Teacher”). His work includes songwriting and joint production efforts with several Italian and international musicians and pop singers, including the long-lasting professional relationship with Italian singer Alice. Together with Alice, Franco Battiato represented Italy at the Eurovision Song Contest 1984 with the song “I treni di Tozeur”.[wikipedia]

MISSIONE PESCA IN ANGOLA

Pesca in Angola

Focus: esportazione pescato e conserve italiani, cattura, conservazione e trasformazione pescato angolano, vendita, costruzione, manutenzione e riparazione imbarcazioni, vendita macchinari, attrezzature, servizi e infrastrutture per la pesca e per la nautica, acquacoltura in mare aperto, produzione e vendita di sale, formazione e assistenza tecnica alla produzione e alla commercializzazione

MISSIONE PESCA IN ANGOLARoma, 14 marzo 2017 Prot.n. 101

Abbiamo il piacere di comunicarvi che dal 21 al 27 maggio 2017 avrà luogo in Angola una missione di operatori italiani dedicata alla filiera della pesca e della nautica.

L’iniziativa si svolgerà nella capitale Luanda e nelle Regioni di Zaire, Kwanza Sul, Benguela e Namibe, dove sono previste visite alle installazioni operative e incontri istituzionali.

PERCHE’ PARTECIPARE

L’Angola è un Paese di quasi 26 milioni di abitanti in un territorio grande 4 volte l’Italia. Rimane una delle realtà più interessanti dell’intero continente africano, con un elevato potenziale interno e un ancor più grande potenziale regionale, in quanto cerniera tra Africa centrale, australe e occidentale.

MISSIONE PESCA IN ANGOLAI consumi alimentari sono fortemente improntati alle tradizioni mediterranee portoghesi e derivano dalla grande abbondanza di pesce, in particolare aragoste, gamberi, cernie, polpi, seppie, calamari, tonni. Gli imprenditori angolani, che hanno accumulato ricchezze con il petrolio e l’edilizia, stanno ora comprando macchinari e attrezzature per la pesca e cominciano a installare fabbriche di trasformazione.

Sono tuttavia consapevoli della mancanza di esperienza tecnica e manageriale e hanno difficoltà ad adeguarsi agli standard internazionali. La ricerca di un partner è soprattutto dettata dal bisogno di assistenza tecnica e manageriale. Il Governo angolano ha identificato programmi di investimento infrastrutturali e prevede progetti di partenariato produttivo pubblico-privato, anche con incentivi economici e fiscali, in settori considerati prioritari, come la nautica e la pesca.

La diversificazione economica in atto favorisce quindi sia la vendita di macchinari, attrezzature e prodotti ittici alimentari italiani, sia la partecipazione al processo commerciale e produttivo angolano, inglobando l’imprenditoria locale nelle catene di valore internazionali italiane.

L’Angola potrebbe infatti consentire agli operatori italiani, di superare le quote imposte dall’Unione Europea per l’approvvigionamento ittico e ampliare la quota mondiale di vendita di prodotti e macchinari. Indipendentemente dalle potenzialità del mercato locale e dalla possibilità di esportare in Europa, il partenariato italo-angolano potrebbe inoltre beneficiare dell’esportazione nei vicini Paesi africani, che dipendono dalle importazioni di pescato e dalla pesca artigianale nei fiumi.

MISSIONE PESCA IN ANGOLA
OBIETTIVI

L’evento è rivolto a imprese, cooperative, associazioni di imprese, professionisti, società di consulenza, enti, istituzioni. Con tale evento, ICE-Agenzia intende presentare il mercato angolano agli operatori italiani e promuovere la collaborazione fra le imprese italiane e quelle angolane, allo scopo di finalizzare accordi commerciali e produttivi.
COME PARTECIPARE

La partecipazione alla missione è gratuita.
Sarà possibile aderire all’iniziativa fino al giorno 28 Aprile 2017.
Per informazioni e adesioni, si invita a consultare il seguente link:

https://sites.google.com/a/ice.it/missione-pesca-in-angola-maggio-2017/

PROGRAMMA

Il programma prevede l’organizzazione di incontri con le controparti locali, con spostamento dei partecipanti dalla capitale Luanda alle Regioni di Zaire, Kwanza Sul, Benguela e Namibe, a mezzo pullman e volo aereo.
Cordiali saluti.

Giovanni Sacchi
Dirigente a.i.
Ufficio Partenariato Industriale e
Rapporti con gli Organismi Internazionali

Luogo: Angola
Capitale Luanda
Regioni Zaire, Kwanza Sul, Benguela e Namibe

Data:
21-27 maggio 2017

Scadenza adesioni:
28 aprile 2017

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

ICE ROMA
Ufficio Partenariato Industriale e rapporti con Organismi Internazionali
Dirigente ad interim: Giovanni Sacchi

Referenti per l’iniziativa:
Antonio Avallone
Mirella Bernardini
Claudio Bertinetto
Tel: 06 5992 6998
Tel: 06 5992 6641
Tel: 06 5992 6677
e-mail: coll.industriale@ice.it

L’Ufficio ICE di:
Luanda
Direttore: Milena Del Grosso
Analista di mercato: Adlezio Agostinho
Tel: + 244 222 335 421
e-mail: luanda@ice.it
è a disposizione per fornire l’assistenza e le informazioni necessarie alle aziende partecipanti

The two best hotels in the Province of Trapani

Giardino di Costanza Resort 5-star hotel
Giardino di Costanza Resort 5-star hotel

This property has agreed to be part of our Preferred Property programme which groups together properties that stand out thanks to their excellent service and quality/price ratio with competitive prices. Participation in the programme requires meeting a specific set of criteria and takes into account feedback from previous guests.
Via Salemi, Km 7,100, 91026 Mazara del Vallo, Italy .

Get the celebrity treatment with world-class service at Giardino di Costanza Resort

One of our top picks in Mazara del Vallo.
Featuring a restaurant, terrace and garden with outdoor pool, Hotel Giardino di Costanza is 9 km from Mazara del Vallo beach. Offering free Wi-Fi throughout, it has a wellness centre and tennis court.

With a private bathroom, the air-conditioned rooms come with a flat-screen TV, sofa and minibar. Guests at Giardino di Costanza can enjoy a sweet and savoury breakfast.

It is possible to work out at the fitness room and relax with a sauna or a massage. During the summer months, 1 free parasol, 2 sun loungers and a free beach shuttle service are available.

Trapani Airport is a 50-minute drive away.

Hotel Chain : Blu Hotels

Go to the hotel here >>

Giardino di Costanza Resort 5-star hotel
Grand Hotel Palace 5-star hotel

This property has agreed to be part of our Preferred Property programme which groups together properties that stand out thanks to their excellent service and quality/price ratio with competitive prices. Participation in the programme requires meeting a specific set of criteria and takes into account feedback from previous guests.
Lungomare Mediterraneo 57, 91025 Marsala, Italy

Get the celebrity treatment with world-class service at Grand Hotel Palace

One of our top picks in Marsala.
Situated on the seafront in Marsala, New Hotel Palace offers an outdoor swimming pool, a sea-view terrace, and Sicilian cuisine. The Chiesa Madre church is 2.5 km away.

The Palace Hotel features air-conditioned rooms with a private bathroom and flat-screen TV. Some rooms overlook the garden and some enjoy full sea views. Breakfast is buffet style.

The elegant restaurant serves a wide range of local and international specialities. The cellar has a selection of local and national wines, and the bar serves drinks and snacks all day.

The hotel is also within easy reach of famous Sicilian archaeological sites, such as Mozia, Segesta and Selinunte. Free outdoor parking is provided, and a garage with direct access to the reception is also available.
Go here for the hotel >>